Google Voice approda in Italia! L’annuncio è comparso ieri su GmailBlog, il blog ufficiale di Gmail.

Con il servizio VoIP si potrà chiamare cellulari e numeri fissi a tariffe convenienti direttamente da Gmail: un’unica interfaccia per leggere e scrivere e-mail, chattare con i propri contatti, gestire la rubrica e il calendario, modificare e archiviare documenti e ora anche telefonare. In sintesi, un unico desktop per lavorare.

Il servizio si pone apertamente in concorrenza con Skype e cercherà di scalzarne il monopolio, soprattutto ora che il software per comunicare via Internet più famoso al mondo è stato acquisito da Microsoft con l’intenzione di introdurlo nel mondo enterprise, probabilmente abbinato a Lync.

La casa di Mountain View non è stata dunque a guardare e, anzi, con questo nuovo prodotto completa la propria piattaforma di servizi orientati alla Unified Communication & Collaboration e rivolti alle aziende.

Per il momento Google Voice è utilizzabile solo da Gmail, ma molto probabilmente in futuro permetterà l’integrazione con i sistemi IP PBX attraverso gli standard aperti come il protocollo SIP.

Be Sociable, Share!